Ah il velluto, che meraviglia. Quando ho visto questo vestito è stato un colpo di fulmine! Ovviamente non per il vestito, ma per la quantità di velluto a disposizione. L’ho trovato in un mercatino dell’usato a soli 5€. Il vestito è abbastanza triste, non arriva fino a terra e quindi mi spezza l’altezza che già non è tanta, e poi tutto quell’ ammucchiamento di stoffa sul davanti, proprio no. La parte superiore invece si salva quindi ho pensato di modificare solo la gonna trasformandola in un paio di pantaloni. E quindi vediamo come si trasforma un vestito in una tuta elegante.  

 

img_4455-2

1.Come prima cosa, separare la parte superiore da quella inferiore scucendole attentamente.

img_4490

2. Aprire la gonna e stenderla.

img_4494

3. Prendere un paio di jeans o pantaloni che vi vanno bene, piegarli a metà, appoggiarli sulla stoffa doppia, e ricalcare la parte dietro del pantalone lasciando 2 cm di margine. Io ho lasciato 3 cm in piu’ per la vestibilità in quanto i jeans sono abbastanza stretti.

img_4499

4. Ricalcare allo stesso modo anche il davanti del pantalone.

img_4504

5. Io ho preferito aggiungere anche le tasche, quindi con le misure indicate nella foto ho disegnato la parte interiore ma visibile della tasca sulla stoffa doppia, aggiungendo 2 cm per il bordo.

img_4505

6. La parte della tasca non visibile, anche senza disegnare il cartamodello la potete ricalcare, piegando semplicemente l’angolo della tasca visibile, sulla stoffa doppia, lasciando sempre il margine di 2cm. Questa parte ho preferito farla su un tessuto per fodere.

img_45107. Quindi avremo 4 pezzi che sovrapposti formano le due tasche.

img_4511

8. Appoggiare la parte della tasca non visibile sul davanti del pantalone, tagliare l’angolo in eccesso di stoffa e cucire.

img_4512

9. Piegare la parte appena cucita all’interno del pantalone, sovrapporre l’altro pezzo della tasca in modo che la parte visibile sul davanti del pantalone sia il dritto della stoffa e cucire la tasca.

img_4514

10. Unire il davanti e il dietro del pantalone formando le due gambe, e cucire lasciando sempre il margine di 2 cm per la rifinitura.

img_4515

11. Dopo aver rifinito i margini con la taglia e cuci o con lo zig zag, unire il cavallo del pantalone e cucire.

 

img_4518

12. Ricucire il corpetto del vestito al pantalone e poi arrotolare gli orli e cucirli.

img_4519

13. Infine come ultima cosa ma non meno importante, dovremo pur in qualche modo entrare in questa meravigliosa tuta. Quindi la mia idea iniziale era quella di inserire una cerniera dietro ma alla fine ho optato per scucire 10 cm sul fianco della tuta, ed inserire una cerniera lunga 10 cm in modo da renderla meno visibile.

img_4527

 

nuova-cartella-124 img_4661 img_4636-2 img_4607